Mini video per ripassare 4 movimenti di profilo tipici nella danza del ventre

Danzare di profilo

Ecco una nuova sequenza per ripassare 4 figure e passi di danza del ventre in posizione laterale/diagonale rispetto allo specchio. L’obiettivo di questo video di livello intermedio è di:

  • Farti sperimentare alcune possibilità per cambiare lato (destra/sinistra) quando sei in una posizione di profilo rispetto allo specchio (o al palco)
  • Proporti alcune pose e transizioni di braccia che puoi abbinare bene a questi passi

Ogni movimento viene tenuto per 8 tempi per lato ed eseguito 2 volte per lato (sx/dx), per un totale di 32 tempi, prima di passare al successivo. Una volta arrivati al quarto e ultimo movimento della combo, ripartiamo da capo eseguendo ogni movimento 1 volta sola per lato, per un totale di 16 tempi… ovviamente eseguendo l’intera sequenza per alcune ripetizioni.

La struttura del video è quindi questa:

 Movimento AA +BB + CC+ DD + EE+ ABCDE (quest’ultimo ripetuto più volte)

Più sotto ti do anche alcune dritte su come allenarti. Intanto buona pratica!

I passi e i movimenti di danza orientale usati nel video

Nota bene: Ovviamente tu danzerai di fronte a me, a specchio, quindi partirai sempre tenendo la diagonale alla tua destra, esponendo il lato sinistro del tuo corpo.

1) Passo base con sovrapposizione di 3/4 shimmy

Se lo shimmy di bacino non ti viene, prova ad aggiungere dei colpi singoli di fianchi. Va bene anche uno shimmy di spalle, tenendo le braccia aperte parallele al pavimento.

2) Drop con calcetto

Occhio a non rimbalzare su e giù con tutto il corpo. La gamba di sostegno fa da contrappeso alla gamba del drop e consente di mantenere invariata l’altezza. Attenzione anche a non muovere troppo le braccia per riflesso rispetto al movimento della gamba e del fianco.

3) Un cerchio grande di bacino + un cerchio avvitamento

Il cerchio, come pure l’avvitamento, possono essere resi più ampi oppure molto piccoli. La cosa difficile è mantenere il movimento del bacino durante l’avvitamento (in velocità potresti dimenticartene, pur facendo i passi giusti coi piedi). Magari provalo anche senza musica per controllare che sia eseguito in maniera completa.

4) Cammello in camminata avanti e indietro

Qui bisogna cercare di non bloccare il movimento del cammello durante le ripetizioni. Se usi una musica più veloce, riduci l’ampiezza del movimento o magari lasciala solo a livello del bacino (senza coinvolgere il petto), ma non dimenticare di aggiungere sempre l’ondulazione.

Come praticare questa combo?

Come per le altre combinazioni, questo è il procedimento migliore:

  1. Innanzi tutti fai partire il video (minuto 1.15) e semplicemente danzi facendo esattamente quello che sto facendo io. Ferma il video se ti perdi nei cambi di direzione. Studia subito le braccia.
  2. Poi provi a memorizzare i movimenti e a ripeterli senza guardare il video
  3. Infine cerchi di inserire le tue variazioni anche usando un’altra musica (ad esempio puoi cambiare l’ordine dei movimenti, aggiungere vibrazioni a piacere, ridurre le ripetizioni per lato, ecc.).

La differenza sta sempre nella pratica. Fare gli esercizi di danza. Essere costanti e regolari.

Quindi mi raccomando… che poi ti aspetto al varco 😛

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...