Un’idea per una coreografia di drum solo facile facile

Questo articolo è dedicato a una brevissima coreografia di percussioni che ho creato per le allieve principianti del corso di danza del ventre dello scorso anno.

Eravamo quasi alla fine del corso, quindi ho volutamente selezionato dalla mia cartella di musiche un brano cortissimo, probabilmente un frammento proveniente da Helm el Raqs (così pare dal titolo del file).

Un minuto di adrenalina facile da imparare in 2/3 lezioni, oltre che relativamente semplice da danzare in pubblico.

L’obiettivo che mi ero posta, infatti, era di dare alle allieve la chance di sperimentare un diverso tipo di sonorità ed espressività rispetto alla coreografia principale che stavamo studiando, leggermente più morbida e varia.

Avevo a disposizione poco tempo, e un inventario di movimenti abbastanza ridotto trattandosi di un corso base.

Come ho risolto?

Semplice, in pratica ho selezionato gli stessi movimenti già studiati e utilizzati nel primo pezzo, aumentandone la velocità e rendendoli più scanditi ed energici.

Non ho aggiunto elementi nuovi di danza del ventre, per non rischiare di metterle in difficoltà proprio prima del saggio. Devo dire che ha funzionato abbastanza, e il pezzo è risultato molto carino da vedere (per quanto rapidissimo!).

Ecco quindi la coreografia danzata da me

Nel video ho inserito un paio di modifiche rispetto all’originale insegnato alle allieve. Ovvero qualche rielaborazione a livello di braccia e una variante a livello dei fianchi, quest’ultima più che altro dovuta a un improvviso vuoto di memoria della sottoscritta!

Enjoy it!

Continua a leggere “Un’idea per una coreografia di drum solo facile facile”

Si può imparare una coreografia dopo soli 2 mesi di corso di danza?

Dopo appena due mesi di danza del ventre, un’allieva è pronta per salire su un palco ed esibirsi?

Lascia che ti spieghi l’antefatto. Situazione di vita vissuta. Ad aprile di quest’anno vengo contattata da alcune ragazze interessate a iniziare un corso di danza del ventre. Un po’ tardino per il normale calendario dei corsi, ma perché no?

Riesco a trovare la serata e l’orario adatto a tutte, e cominciamo a lavorare. Trascorso il primo mese, si pone la questione del saggio di fine anno.

Dilemma: farle danzare oppure no?

Coreografia-super-principiantiEffettivamente non era una decisione da prendere alla leggera. Un paio di loro sapevano già muoversi un po’ perché avevano studiato con me in altre occasioni, ma per alcune era il primo corso in assoluto!

Dopo solo poche lezioni non volevo metterle in una situazione complicata, e allo stesso tempo non mi andava di escluderle da una fase importante e divertente di qualsiasi corso di danza.

Penso un po’ e al volo decido: si fa!

Quasi casualmente trovo una musica che mi conquista subito (“Yalla” del cantante iraniano Arash), perfetta per l’occasione, creo una coreografia molto semplice ma coinvolgente e la insegno nel secondo (e ultimo) mese di corso prima del saggio. La balliamo in varie occasioni, certamente con alcune imperfezioni ma con molto divertimento da parte di tutte.

E così sono lieta di presentarti:

YALLA – ovvero la coreografia dei 2 mesi!!

Continua a leggere “Si può imparare una coreografia dopo soli 2 mesi di corso di danza?”

Come imparare una coreografia da un video, anche se hai pochissimo tempo

In questo articolo ti voglio svelare un metodo di studio che ho scoperto casualmente un anno fa, per ragioni di forza maggiore che poi ti racconto, e che si è rivelato utilissimo per memorizzare una coreografia in maniera rapida e super precisa… stando seduti alla scrivania!

Lavoro-al-pcTi occorrono soltanto:

  • un pc/mac con programma word
  • un video didattico con coreografia in cui la maestra ti spieghi bene quali sono i passi da eseguire (se c’è solo la coreografia, senza spiegazioni verbali, può funzionare lo stesso ma ovviamente è più complicato).

Ma facciamo un passo indietro per un secondo, per capire da dove nasce questo sistema.

Hai mai sentito parlare di Datura online? Praticamente si tratta del sito web di lezioni di danza orientale più famoso al mondo, una vera e propria scuola di danza del ventre su internet fondata dalla mitica Rachel Brice e gestita da un gruppo di insegnanti americane super potenti.

Io sono iscritta, pago una quota mensile che mi consente l’accesso a tantissime lezioni in streaming fatte benissimo che posso guardare dove e quando voglio. Tra l’altro i video sono tutti in inglese, il che per me è un piacere oltre che un’occasione di aggiornamento, visto che con l’inglese ci lavoro anche.

Beh, ogni anno Datura lancia la cosiddetta Challenge: ovvero ti danno 1 mese di tempo per imparare una coreografia del loro sito tra quattro selezionate, registrare un tuo video, caricarlo online in modalità visibile a tutti… e attendere la proclamazione della vincitrice di ogni categoria (la quale si aggiudica un bel premio).

Continua a leggere “Come imparare una coreografia da un video, anche se hai pochissimo tempo”

Ritmica per danzatrici: parte 1

Ciao!

Con questo articolo vorrei metterti a disposizione parte del materiale sulla ritmica che ho realizzato per il Corso di formazione insegnanti di danza orientale 1° livello, da me svolto a luglio 2012 presso il circolo Zagharid di Milano e condotto da Jamila Zaki.

Due erano i “compiti” da preparare per l’incontro finale di settembre:
1) Creare una coreografia di danza del ventre livello base da insegnare alle colleghe presenti (vedi fotto sotto) tutte insegnanti di cui alcune già esperte, per l’occasione nei panni di principianti particolarmente insicure e maldestre 🙂
2)  Portare una tesina scritta su un argomento a piacere, ovviamente legato alla danza orientale.

Iniziamo dalla mia coreografia!

Eccola qua. Le riprese sono state fatte nel mio studio, spero che ti piaccia.

Continua a leggere “Ritmica per danzatrici: parte 1”