Chi sono

Ciao!

Mi chiamo Anna Bosi, abito tra Modena e Bologna e ti do il benvenuto sul mio blog.

Musica e lingue straniere, per sempre assieme!

Anna-danza-braccia

L’amore per la musica e per le lingue straniere mi accompagna da quando sono al mondo. Mi ritengo molto fortunata perché ho avuto la possibilità di mantenere entrambe nella mia vita.

Ho studiato inglese, francese, spagnolo, pianoforte e flauto dolce, assolutamente non in questo ordine ma mescolando sempre tutto.

Non ho mai smesso di studiare, perfezionarmi o imparare nuove cose.

Ho un “piccolo” difetto di disciplina e di dispersione, ma ci sto lavorando 🙂

Per quanto riguarda le lingue straniere mi sono anche presa una laurea con lode in inglese, e lavoro da alcuni anni come insegnante di business English nelle imprese.

Le mie attività musicali

Anche se non sono esattamente un’artista, la musica rappresenta l’altra metà del mio lavoro. Anna Bosi danza al ristorante Aladino

Ad oggi gestisco una piccola etichetta indipendente (Echoes) e una scuola di musica per bassisti e contrabbassisti (BassLab.it), che è anche un marchio registrato di cui sono proprietaria.

Inoltre seguo il management di alcuni artisti.

Attualmente ho ripreso felicemente a suonare, dopo alcuni anni di pausa per concentrarmi interamente sulla danza.

Ho deciso di ripartire studiando il basso elettrico, strumento che adoro e che trovo super sexy.

Trovi le mie avventure di donna bassista nell’altro mio blog personale, Anna loves Bass, che ti invito a visitare se questo mia “seconda vita” ti incuriosisce.

I miei inizi nella danza orientale

La danza del ventre è entrata per puro caso nella mia vita alcuni anni fa, in un certo senso per colmare un vuoto affettivo (ma nulla a che vedere con eventuali fidanzati passati o presenti!), e da allora non ci siamo più staccate.

Non è stato il cosiddetto amore a prima vista, il colpo di fulmine assoluto e accecante che ti fa perdere di vista tutto il resto.

Al contrario è un rapporto che è nato pian piano, gradualmente, e che è maturato diventando sempre più forte nel tempo, anche grazie agli stimoli ricevuti dalle insegnanti con cui ho studiato e al confronto con le compagne di corso con cui condivido “gioie e dolori”.

Ho avuto certamente alcuni momenti di particolare slancio ed entusiasmo, ma molto più importanti sono stati i periodi di dubbio e incertezza, per non dire di crisi. Queste fasi mi hanno aiutato a crescere e prendere decisioni importanti per migliorarmi come danzatrice e come persona.

Perché un blog sulla danza del ventre?

Foto Anna danza_2Questo blog è nato ad agosto 2012 proprio in una di queste fasi di “metamorfosi”, in cui mi sono sfidata a espandere la mia zona di comfort e iniziare una nuova avventura.

Ho deciso infatti di aggiungere al piacere di vivere la danza da allieva anche il piacere e soprattutto la responsabilità di affrontare la danza orientale da insegnante.

Una prospettiva completamente diversa e piena di stimoli che sta coinvolgendo tutta la mia vita personale e professionale

A settembre 2012 ho completato il corso per insegnanti di danza orientale 1° livello presso  il circolo Zagharid di Milano, sotto la guida di Jamila Zaki, con una tesi abbastanza sperimentale sullo sviluppo delle abilità ritmiche per danzatrici (nel blog ne trovi vari estratti).

Con questo blog tutto dedicato alla danza del ventre vorrei sintetizzare le mie esperienze come insegnante, danzatrice e organizzatrice di eventi.

Vorrei inoltre portare le mie competenze riguardanti la musica e agli altri percorsi formativi che ho seguito in questi anni, dalla comunicazione, alle tecniche di auto-aiuto alla vendita.

L’obiettivo è di aiutare le mie allieve, le mie colleghe e anche me stessa ad ampliare il bagaglio di conoscenze tecniche ed espressive a nostra disposizione. E perché no, stimolare idee e riflessioni nella comunità più allargata delle danzatrici.

Possiamo sempre fare meglio e di più!

6 thoughts on “Chi sono”

    1. Ciao Gabriella,
      hai visto vero che io insegno a San Giovanni in Persiceto? Non so se è comodo per te, probabilmente no. A Bologna ci sono varie scuole, puoi provare a sentire alla palestra dello Stadio dove insegna una mia amica molto in gamba, Francesca Dovesi… Poi spero di pubblicare altri video di livello base (ho sempre pochissimo tempo), ma certamente per iniziare è fondamentale farsi seguire da un’insegnante capace. Prova e fammi sapere!

      Mi piace

  1. Ciao Anna, il tuo blog mi piace tantissimo. Ho letto parecchi articoli che trovo interessanti. Il tuo modo di scrivere è genuino e schietto senza tanti fronzoli inutili. Mi piace il tuo modo di andare subito al sodo senza preamboli eccessivi. Affronti gli argomenti con serenità e senza polemiche. Anche io danzatrice e insegnante mi rispecchio in quasi tutte le tue considerazioni. A presto! Francesca

    Mi piace

    1. Grazie Francesca mi fa molto piacere, detto da te che per di più sei una scrittrice è un onore. Scrivere è un’attività molto impegnativa, ma porta risultati a livello di miglioramento personale e anche come visibilità.

      Come sai anche io leggo sempre i tuoi articoli, in primis quelli della danza, anche perché ne parli dal punto di vista tecnico e stilistico, cosa che ancora io non sto facendo perché mi mancano delle basi, così li uso per studiare 🙂 🙂 Quindi continua a scrivere mi raccomando!!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...