Corso estivo – Piccola combinazione di profilo per danzare subito

Ecco l’ultimo allenamento realizzato assieme alle ragazze del corso di danza del ventre di questa estate, prima di salutarci per le tanto sospirate ferie 🙂

Qui tutto parte dal cerchio grande di bacino e tutto ritorna allo stesso cerchio, che diventa quindi il centro della sequenza. Il nostro punto di riferimento.

In mezzo, hip lift e drop abbinati a varie posa di braccia. Tutto questo, rimanendo di profilo rispetto allo specchio (o al pubblico che dir si voglia).

Come sempre rivolta a danzatrici principianti, ma fondamentalmente adatta per tutti i livelli. Buon allenamento!

Elenco movimenti

Ecco qui come funziona questa sequenza, sicuramente più complicata da spiegare che non da fare 🙂 Continua a leggere “Corso estivo – Piccola combinazione di profilo per danzare subito”

Corso estivo – Piccola combinazione danzata

Ecco un’altra combinazione di movimenti elementari che ho insegnato alle allieve del corso di danza del ventre estate 2017.

Rivolta in particolare a danzatrici principianti, perché è super facile, ma fondamentalmente adatta per tutti i livelli. Già. Il lavoro di perfezionamento non finisce mai 😀

Buon allenamento!

Elenco movimenti

Tutta la sequenza prevede 4 movimenti (più un 5° come transizione), da realizzare in 32 tempi. Poi si esegue tutto dall’altro lato. Continua a leggere “Corso estivo – Piccola combinazione danzata”

Corso estivo – Breve sequenza coreografica

Ecco una breve sequenza coreografica che ho insegnato alle allieve del corso estivo che sto svolgendo in questi giorni nel mio studio.

Facile facile ma molto bella!

L’ho registrata così la posso riproporre anche in futuro, visto che mi piace molto. E se vuoi la puoi imparare anche tu 🙂

Elenco movimenti

Tutta la sequenza è organizzata in 4 blocchi da 8 tempi ciascuno. Continua a leggere “Corso estivo – Breve sequenza coreografica”

Un’idea per una coreografia di drum solo facile facile

Questo articolo è dedicato a una brevissima coreografia di percussioni che ho creato per le allieve principianti del corso di danza del ventre dello scorso anno.

Eravamo quasi alla fine del corso, quindi ho volutamente selezionato dalla mia cartella di musiche un brano cortissimo, probabilmente un frammento proveniente da Helm el Raqs (così pare dal titolo del file).

Un minuto di adrenalina facile da imparare in 2/3 lezioni, oltre che relativamente semplice da danzare in pubblico.

L’obiettivo che mi ero posta, infatti, era di dare alle allieve la chance di sperimentare un diverso tipo di sonorità ed espressività rispetto alla coreografia principale che stavamo studiando, leggermente più morbida e varia.

Avevo a disposizione poco tempo, e un inventario di movimenti abbastanza ridotto trattandosi di un corso base.

Come ho risolto?

Semplice, in pratica ho selezionato gli stessi movimenti già studiati e utilizzati nel primo pezzo, aumentandone la velocità e rendendoli più scanditi ed energici.

Non ho aggiunto elementi nuovi di danza del ventre, per non rischiare di metterle in difficoltà proprio prima del saggio. Devo dire che ha funzionato abbastanza, e il pezzo è risultato molto carino da vedere (per quanto rapidissimo!).

Ecco quindi la coreografia danzata da me

Nel video ho inserito un paio di modifiche rispetto all’originale insegnato alle allieve. Ovvero qualche rielaborazione a livello di braccia e una variante a livello dei fianchi, quest’ultima più che altro dovuta a un improvviso vuoto di memoria della sottoscritta!

Enjoy it!

Continua a leggere “Un’idea per una coreografia di drum solo facile facile”

Un gioco per lanciarti nell’improvvisazione, anche se la tua ispirazione è meno di zero!

Il caso di “una boccia che si credeva persa”

La boccia sono io, o forse dovrei dire ero io. L’improvvisazione è sempre stato un grossissimo scoglio per me. Un mix di idee limitanti su me stessa che mi porto dietro da una vita, un carattere un po’ chiuso e una certa insicurezza personale mi hanno tenuto lontana da questa modalità espressiva.

gioco-per-improvvisazione-danza-orientaleDetta come va detta, mi sono sempre sentita negata per l’improvvisazione, sia in danza sia in musica. Anche se non ho paura a danzare in pubblico, l’idea di improvvisare davanti a qualcuno per me è sempre stata un vero tormento.

Della serie, coreografia tutta la vita!

Però ho sempre sofferto per questo mio limite personale.

Tra l’altro la danza orientale nasce e si sviluppa anche grazie all’improvvisazione, che è uno degli aspetti più tipici per non dire dei punti di forza di questa danza.

E così ci ho lavorato su, negli ultimi due anni in particolare. Va da sé che col tempo e l’applicazione ho fatto notevoli progressi rispetto al mio punto di partenza, anche contro ogni mia aspettativa. Senza peraltro ricorrere al trucco suggerito nell’immagine… anche se in effetti un dito di vino prima di uno spettacolo un po’ aiuta ihihih 🙂

Sappi quindi che se anche tu sei del “partito della coreografia”, hai ottime possibilità per iniziare a cavartela bene anche con l’improvvisazione.

Continua a leggere “Un gioco per lanciarti nell’improvvisazione, anche se la tua ispirazione è meno di zero!”